Dl fiscale, da stretta su compensazioni Iva 1 mld a fine 2011

giovedì 2 luglio 2009 15:21
 

ROMA, 2 luglio (Reuters) - La stretta sulle compensazioni fiscali con crediti Iva inesistenti varrà a fine 2011 circa 1 miliardo.

Lo si legge nella relazione tecnica al decreto legge varato venerdì in Consiglio dei ministri.

"Tale stima muove dall'analisi dei dati relativi alle compensazioni effettuate nel 2008 per il pagamento di imposte, contributi ed altre somme dovute mediante l'utilizzo di crediti Iva superiori a 10.000 euro, pari in totale a circa 16 miliardi di euro per l'anno 2008", spiega la relazione tecnica.