PUNTO 2 - Fiat, rating Moody's torna investment grade

mercoledì 28 maggio 2008 15:55
 

(aggiunge da paragrafo 3 andamento cds, background, commenti Marchionne)

LONDRA, 28 maggio (Reuters) - Moody's ha rivisto al rialzo il rating su Fiat FIA.MI a lungo termine senior usecured a 'Baa3' da 'Ba1' e quello a breve a 'Prime-3' da 'Not Prime', con outlook stabile.

La decisione dell'agenzia di rating ha messo le ali al titolo in borsa. Già tonico in mattinata, intorno alle 15,45 Fiat sale del 2,48% a 14,63 euro con scambi pari a oltre la metà della media mensile sull'intera seduta.

Poco mossi invece i cds a cinque anni che restano su 142,5 punti base. Ciò significa che costa 142.500 euro l'anno assicurare i 10 milioni di euro di debito contro il default.

Con la decisione di Moody's, Fiat ha ottenuto da tutte e tre le agenzie di rating il ritorno a 'investment grade'. S&P, infatti, aveva deciso l'upgrade con outlook stabile il 30 aprile scorso, mentre l'analoga decisione di Fitch risale a quasi un anno fa.

In una nota l'AD Sergio Marchionne esprime "grande soddisfazione".

"Per noi rappresenta uno stimolo a proseguire con impegno e grande rigore lungo la strada dell'affidabilità, per conseguire gli ambiziosi obiettivi stabiliti per i prossimi anni", commenta il manager.

  Continua...