PUNTO 1 - Italia verso Btp 15 anni sindacato, prossima settimana

giovedì 2 luglio 2009 19:21
 

(aggiunge dettagli, altri commenti, background)

MILANO, 2 luglio (Reuters) - La Repubblica Italiana è al lavoro per emettere via sindacato un nuovo Btp della durata di 15 anni.

Lo dicono a Reuters fonti bancarie, aggiungendo che l'emissione potrebbe essere lanciata la prossima settimana con la prospettiva di raccogliere un ammontare di almeno 4-5 miliardi di euro.

"Il Tesoro italiano sta lavorando a un nuovo Btp a 15 anni da collocare attraverso un sindacato di banche, con l'intenzione raccogliere un ammontare di almeno 4-5 miliardi di euro" ha detto a Reuters una delle fonti. "Il Tesoro sta contattando le banche internazionali e il deal potrebbe essere pronto al lancio già la prossima settimana", ha aggiunto un'altra fonte citando le "attuali buone condizioni del mercato".

Altre fonti dicono che "il Tesoro, vedendo il favore del mercato in questo periodo nei confronti dei tipoli di stato dei paesi periferici e la buona liquidità in circolazione, potrebbe tranquillamente raccogliere anche 6-7 miliardi di euro".

Questa settiamna si sono viste alcune pressioni sul comparto dei Btp a 15 anni, hanno detto i dealer del mercato secondario.

L'attuale benchmark, che è già stata emesso per 17 miliardi, ha una scadenza sull'agosto 2023. In occasione dell'ultima asta, lo scorso 12 giugno, è stata assegnato per l'ammontare massimo offerto, 2,25 miliardi, con richieste per 3,3 mld.

L'Italia ha rating 'Aa2' per Moody's Investors Service, 'A+' per Standard & Poor's.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1 - Italia verso Btp 15 anni sindacato, prossima settimana | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,783.82
    -2.01%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,024.74
    -1.90%
  • Euronext 100
    1,026.46
    -0.16%