Bce, depositi o/n ieri in calo a 116,248 mld, prestiti a 60 mln

venerdì 2 ottobre 2009 09:15
 

FRANCOFORTE, 2 ottobre (Reuters) - Ieri, nel giorno del regolamento dell'operazione di rifinanziamento a un anno in cui sono stati chiesti 75,241 miliardi, le banche della zona euro hanno messo a deposito presso la banca centrale per la notte 116,248 miliardi di euro in aumento dai 74,385 miliardi del giorno precedente.

I prestiti onvernight sono ammontati a 60 milioni, scendendo dal picco di 4,885 miliardi registrato il giorno precedente che cadeva sulla fine del mese.

Lo si legge alla pagina Reuters ECB40.

In rialzo a 15,429 mld da 15,2 miliardi di euro ECB59 il controvalore complessivo dei covered bond acquistati dalle 16 banche centrali della regione e dalla Bce, sul mercato primario e secondario, all'interno del piano da 60 miliardi.