Italia prezza bond 2,5 mld dollari, cedola 3,50% a 99,689 - lead

mercoledì 28 maggio 2008 16:46
 

MILANO, 28 maggio (Reuters) - La Repubblica italiana prezza oggi il suo bond in dollari dell'ammontare di 2,5 miliardi, superiore ai 2 miliardi ipotizzati inizialmente, a 99,689.

Lo dice una delle banche che guidano l'operazione.

Il bond, con scadenza 15 luglio 2011, offre una cedola del 3,50% e un rendimento, come nelle attese, di 14 punti base sotto il tasso del midswap, rivisto stamane rispetto ad 'area -13 pb' della prima ipotesi.

A guida dell'operazione odierna ci sono Goldman Sachs, JP Morgan e Merrill Lynch.

L'Italia ha rating 'Aa2' per Moody's Investors Service, 'A+' per Standard & Poor's e 'AA-' per Fitch Ratings.