PUNTO 2 - Italia prepara bond 3 anni dollari, ordini a 2,5 mld

martedì 27 maggio 2008 16:28
 

(aggiunge ammontare libro ordini in apertura mercato Usa)

LONDRA/MILANO, 27 maggio (Reuters) - La raccolta ordini per il global bond a tre anni della Repubblica Italiana ha raggiunto al momento i 2,5 miliardi di dollari.

Lo dice a Reuters una fonte vicina all'operazione che conferma per il momento l'intenzione di emettere 2 miliardi "a meno di sviluppi eccezionali del book, il quale deve ancora raccogliere gli ordini di Stati Uniti e Asia. Sarà il Tesoro a decidere alla fine". Il pricing è atteso per domani.

A guida dell'operazione sono Goldman Sachs, JP Morgan e Merrill Lynch.

Confermato per il momento anche il rendimento a cui verrà prezzato il bond, pari a circa 13 punti base sotto il tasso del mid-swap, dice uno dei lead.

La Repubblica Italiana ha collocato mercoledì scorso via sindacato un Btp indicizzato all'inflazione della durata di 10 anni per l'ammontare di 4 miliardi di euro.

L'Italia ha rating 'Aa2' per Moody's Investors Service, 'A+' per Standard & Poor's e 'AA-' per Fitch Ratings.