Possibili effetti su rating sovrani da salvataggi banche - S&P

giovedì 2 ottobre 2008 18:34
 

MILANO, 2 ottobre (Reuters) - Il rating sovrano di un Paese potrebbe soffrire secondo Standard & Poor's se l'agenzia prevedesse che il salvataggio di una o più banche possa avere impatto sulla capacità e volontà dei governi di onorare appieno e in tempo le proprie obbligazioni finanziarie.

In una nota l'agenzia anticipa così quale sarà la sua posizione rispetto alle misure straordinarie messe in campo a livello nazionale per arginare la crisi.

S&P spiega che guarda al settore finanziario come potenziale fonte di impegni per uno Stato, in quanto il governo potrebbe essere costretto a intervenire se una banca fallisse. Ciò può a sua volta avere effetto sul merito di credito sovrano.

"La solidità del sistema bancario è essenziale per la stabilità macroeconomica, l'efficace gestione della domanda e la duratura crescita economica, perciò lo slancio ad assistere le benche è forte in presenza di una crisi sistemica, come visto nei mesi scorsi negli Usa e più recentemente in vari paesi europei".