Bond euro in lieve rialzo dopo annuncio conferma tassi Fed

giovedì 26 giugno 2008 08:34
 

 LONDRA, 26 giugno (Reuters) - I titoli di Stato della zona
euro hanno aperto in rialzo dopo che ieri la Federal Reserve ha
mantenuto stabili i tassi senza definire i tempi per un
eventuale rialzo, anche a fronte di una crescita dei timori di
inflazione.
 L'obbligazionario europeo prende spunto dall'andamento dei
Treasuries, che nella serata di ieri hanno recuperato dalle
perdite iniziali per chiudere in sostanziale pareggio dopo
l'annuncio della conferma dei tassi al 2%.
 "La Fed è stata praticamente un non-event" ha detto un
trader. "Non ci aspettavamo nessuna novità sui tassi in sé, per
il rialzo pensiamo di vederlo verso Natale. C'è stato un rally
sui Treasuries, ma non vediamo salire molto i Bund".
 In agenda, dopo il balzo mostrato dai prezzi import
tedeschi, la fiducia dei consumatori francesi, mentre dal lato
dell'offerta è l'Italia al centro dell'interesse con la
riapertura del BTPei cinque e quindici anni.
 Nel pomeriggio i dati macro provenienti dagli Usa potrebbero
modificare le attese sulla prossima decisione da parte della
Fed, anche se tutti i 16 primary dealer interpellati da Reuters
si attendono dopo l'annuncio di ieri una conferma dei tassi
anche ad agosto.
 
============================= 8,25 =============================
FUTURES EURIBOR SETTEMBRE   FEIU8     94,90   (+0,015)
FUTURES BUND SETTEMBRE     FGBLU8    110,50   (+0,05)
BUND 2 ANNI              DE2YT=RR    100,38   (+0,04)   4,538%
BUND 10 ANNI            DE10YT=RR     97,16   (+0,01)   4,680%
BUND 30 ANNI            DE30YT=RR     87,72   (-0,04)   4,798%
================================================================