Bce, netto calo a 48,47 mld euro ricorso a depositi al 3,25%

giovedì 2 ottobre 2008 10:04
 

FRANCOFORTE, 2 ottobre (Reuters) - Il sistema bancario della zona euro ieri ha più che dimezzato il ricorso ai depositi Bce e lievemente diminuito l'utilizzo di prestiti al tasso marginale anche se i flussi transitati attraverso la banca centrale restano elevati, segnalando il persistere di tensioni sul mercato interbancario.

La Bce ha detto che le banche europee hanno fatto ricorso ieri a depositi remunerati al tasso marginale del 3,25% per 48,473 miliardi di euro rispetto all'ammontare record di 102,911 miliardi del giorno precedente.

Gli istituti di credito hanno utilizzato prestiti, concessi al tasso marginale del 5,25%, per 15,348 miliardi rispetto al valore massimo di quasi gli ultimi otto anni di 15,946 miliardi del giorno prima ECB40.