Treasuries,2 anni meglio di scadenze più lunghe in scambi Londra

giovedì 26 giugno 2008 11:50
 

LONDRA, 26 giugno (Reuters) - Il rendimento dei Treasuries due anni, sensibili ai tassi di interesse, sale leggermente ma meno delle scadenze più lunghe, in un mercato che vede ridimensionate le scommesse di un'imminente stretta della politica monetaria della Federal Reserve dopo la decisione della vigilia di lasciare i tassi stabili.

La Fed ieri ha lasciato i tassi al 2%, come nelle attese, e ha espresso forte preoccupazione per l'inflazione.

I Treasuries ieri hanno inizialmente reagito con una flessione all'annuncio della Fed, ma poi hanno invertito la rotta tra minori attese di un rialzo in occasione del prossimo meeting della Fed ad agosto.

"E' difficile vedere come (la Federal Reserve) può alzare i tassi adesso con la disoccupazione in aumento e un crollo della fiducia dei consumatori senza procurare un'altra sbandata al ribasso nell'economia Usa", dice Nick Parsons di nabCapital.

Intorno alle 11,30 il due anni US2YT=RR rende il 2,827% ed è piatto a 100*03/32 mentre il dieci anni rende il 4,137% con una quotazione in calo di 9/32.