Comune Roma, Cdp autorizza anticipo 500 mln

mercoledì 25 giugno 2008 16:28
 

ROMA, 25 giugno (Reuters) - Cassa depositi e prestiti (Cdp) informa che il consiglio di amministrazione ha autorizzato la concessione al Comune di Roma di un'anticipazione di 500 milioni a valere su trasferimenti statali, stabiliti con il decreto legge approvato dal governo il 18 giugno.

"Il dl introduce, tra l'altro, misure urgenti inerenti Roma Capitale, volte a salvaguardare la situazione economica e finanziaria del Comune di Roma al fine di assicurare il raggiungimento degli obbiettivi strutturali di risanamento delle finanza pubblica", ricorda Cdp in una nota.