Italia, fabbisogno febbraio in netto peggioramento a 13,9 mld

lunedì 2 marzo 2009 20:01
 

ROMA, 2 marzo (Reuters) - Il fabbisogno del settore statale del mese di febbraio 2009 è risultato pari, in via provvisoria, a circa 13,9 miliardi, superiore di circa 4,3 miliardi rispetto a quello registrato nel mese di febbraio del 2008, pari a 9,625 miliardi.

Nei primi due mesi del 2009 si è registrato complessivamente un fabbisogno di circa 15,7 miliardi, superiore di circa 6,6 miliardi a quello dell'analogo periodo 2008, pari a 9,073 miliardi.

E' quanto dice il Tesoro in una nota.

Il comunicato, a commento di tali dati, aggiunge che "il fabbisogno di febbraio 2009, rispetto allo stesso mese del 2008, sconta minori incassi fiscali per oltre 2.500 milioni e maggiori pagamenti per circa 3.500 milioni: in particolare sono stati registrati maggiori oneri per interessi sul debito pubblico nonché per rimborsi fiscali da parte dei concessionari della riscossione".