25 giugno 2008 / 13:20 / 9 anni fa

Alitalia, eventuale incompatibilità Intesa si valuterà -Tremonti

ROMA, 25 giugno (Reuters) - In Tesoro potrebbe valutare in futuro una eventuale incompatibilità di Intesa Sanpaolo (ISP.MI) con il proprio ruolo di advisor per la cessione di Alitalia AZPIa.MI.

Lo ha detto il ministro dell‘Economia, Giulio Tremonti, azionista di controllo della compagnia di bandiera.

“Banca Intesa è la prima banca italiana. Noi crediamo che sia in grado di portare a termine il compito che le è stato dato”, ha detto il ministro in una audizione parlamentare.

“Eventuali altri rapporti di Intesa-Sanpaolo con altri soggetti non riteniamo che siano preclusivi per portare a termine il compito che le è stato assegnato. A valle valuteremo se si siano create situazioni di incompatibilità o di conflitto”, ha detto.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below