Manovra, su banche deducibilità interessi passivi cala a 97%

mercoledì 25 giugno 2008 18:22
 

ROMA, 25 giugno (Reuters) - Il decreto legge sulla manovra triennale riduce al 97% per il 2008 e al 96% per gli anni successivi la deducibilità degli interessi passivi per banche e assicurazioni.

È quanto si evince dall'articolo 82 del provvedimento, la cui versione ufficiale è stata appena pubblicata sul sito del Tesoro all'indirizzo www.tesoro.it.