Alitalia, Tesoro reintegrerà due membri mancanti in cda-Tremonti

mercoledì 25 giugno 2008 14:01
 

ROMA, 25 giugno (Reuters) - Il ministero dell'Economia, azionista di controllo di Alitalia AZPIa.MI con il 49,9%, ha intenzione di reintegrare nel cda i due consiglieri mancanti.

Lo ha detto il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, nel corso di una audizione parlamentare.

"E' intenzione del governo di reintegrare il cda di Alitalia di cui mancano due consiglieri", ha detto Tremonti.

"Il Tesoro approverà il bilancio di Alitalia viste le relazioni della società di certificazione e dei sindaci", ha aggiunto.