Comune Roma, Cdp domani delibera anticipo 500 mln - fonte

martedì 24 giugno 2008 11:30
 

ROMA, 24 giugno (Reuters) - Il consiglio di amministrazione della Cassa depositi e prestiti delibererà domani l'anticipo di 500 milioni al Comune di Roma previsto dal decreto legge collegato alla manovra triennale.

Lo hanno detto a Reuters fonti della cassa.

L'anticipo è stato deciso dallo Stato in accordo con il Comune nel quadro degli interventi per evitare il dissesto finanziario, come è stato dichiarato dal sindaco Gianni Alemanno e dal ministro del Tesoro Giulio Tremonti.