Monetario, o/n in linea tassi di riferimento, liquidità alta

lunedì 21 luglio 2008 11:51
 

MILANO, 21 luglio (Reuters) - Situazione tranquilla sull'interbancario, dove il tasso overnight viagga a ridosso dei livelli dei tassi di riferimento e la liquidità si mantiene abbondante.

"Come ormai vuole la prassi, la Bce manitene alta la liquidità sul sistema. I numeri neri a ieri ammontano infatti già a 132 miliardi, dopo 12 giorni di Rob" dice un tesoriere. "È dall'anno scorso, da quando è esplosa la crisi dei mutui subprime, che la Bce inietta sul mercato liquidità oltre necessità".

Alle 11,40 circa, l'overnight è a quota 4,17/29% a fronte di un fixing Eonia di venerdì a 4,281%.

Il tasso Euribor a tre mesi EURIBOR3MD= al fixing di questa mattina è salito a 4,960 da 4,957% di venerdì, mentre la scadenza a una settimana EURIBORSWD= si è mantenuta staibile al 4,358%.

Intorno alla stessa ora sulla curva Euribor il contratto a settembre FEIU8 cede 0,010 a 94,940, dicembre FEIZ8 perde 0,025 a 94,820 e marzo FEIH9 segna -0,045 a 94,84.

Ulteriori dettagli sulla liquidità in Europa e in Italia alle pagine Reuters ECB40 e BITS.