UniCredit colloca bond da 2 mld a 2 anni, rendimento 3ME +55 pb

martedì 20 maggio 2008 16:51
 

MILANO, 20 maggio (Reuters) - UniCredit (CRDI.MI: Quotazione) ha collocato oggi un nuovo bond senior a 2 anni per un importo di 2 miliardi di euro offrendo un rendimento pari a 55 punti base sopra il tasso Euribor trimestrale.

Lo dice una nota della banca precisando che "lo spread è stato definito a seguito di un processo di book building iniziato con indicazione di pricing a 57-59 pb che, per via della forte domanda, è stata ridotta a +55 bp".

L'ammontare finale degli ordini è risultato superiore a 4 miliardi di euro, precisa la nota.

Fortis Bank e UniCredit Markets & Investment Banking hanno ricoperto il ruolo di joint bookrunners nel collocamento.

L'operazione ha visto una larga partecipazione di investitori istitori istituzionali: fondi (46%), banche (48%) e società assicurative (5%). La domanda è arrivata principalmente da Italia (25%); Benelux (21%); Francia (15%) Germania (15%), UK/Irlanda (7%), dice la nota.

Il prestito, rientra nel programma di Euro medium term notes (Emtn) e verrà quotato alla borsa di Lussemburgo.

L'emittente ha rating 'Aa2' per Moody's, 'A+' per S&P's e 'A+' per Fitch.