Btp rimbalzano dopo recenti cali, ricoperture e timori credito

venerdì 20 giugno 2008 12:53
 

 MILANO, 20 giugno (Reuters) - Il mercato obbligazionario
rimbalza stamane, in una seduta che non offre spunti
direzionali, con gli investitori che si riposizionano dopo i
cali della scorsa settimana. Giocano ancora un ruolo anche i
nuovi timori per il sistema finanziario dopo che ieri il Cfo di
Citigroup (C.N: Quotazione) ha detto che la banca potrebbe registrare
consistenti svalutazioni nel secondo trimestre, il che ha
innescato nuovamente acquisti-rifugio. 
 Gli investitori in generale si stanno domandando se il
mercato non sia andato "un po' troppo oltre con il
riposizionamento dopo le dichiarazioni della Bce circa una
stretta monetaria il mese prossimo" dice un dealer. "Il
movimento di oggi in parte è una revisione delle posizioni".
 Ancora più importanti saranno i dati macro della prossima
settimana (Pmi flash e Ifo) che, se risultassero piuttosto
deboli, "potrebbe essere una buona occasione per rivedere le
posizioni" dice uno strategist. Al momento il mercato sconta
almeno due rialzi dei tassi entro l'anno da parte della Bce, il
che non coincide con le recenti dichiarazioni dei suoi esponenti.
L'orientamento dei banchieri sembra, piuttosto, quello di alzare
i tassi a luglio e poi riprendere una posizione attendista.
 "Se i dati macro della prossima settimama dovessero
risultare più deboli delle attese, potrebbe essere l'occasione
buona per riaggiustare il tiro delle aspettative e allora il
mercato obbligazionario potrebbe risalire un po'" aggiunge lo
strategist.
 Lo spread di rendimento tra Btp agosto 2018 e Bund luglio
2018 è rimasto oggi sostanzialmente invariato da ieri,
confermando il trend di restringimento a 55 punti base, dopo che
solo lunedì scorso era a 62 punti base.
 Ancora pesante il comparto dei Cct che continua a soffrire
di scarso interesse. Proprio il Cct è stato oggi uno degli
argomenti più discussi alla riunione stamane degli specialisti
con il Tesoro, entrambi al lavoro per cercare di trovare spunti
per riaccendere l'interesse sul comparto.
 
===================== QUOTAZIONI 12,30 ==========================
                                  PREZZO    VAR.   RENDIMENTO
FUTURES BUND SETTEMBRE    FGBLU8   110,05   (+0,25)
BTP 2 ANNI (MAR 10)     IT2YT=TT    99,15   (+0,04)     4,982%
BTP 10 ANNI (FEB 18)   IT10YT=RR    94,89   (-0,22)     5,221%
BTP 30 ANNI (FEB 37)  < IT30YT=TT>    82,42   (+0,38)     5,251%
======================= SPREAD (PB) ===========================
                                           CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5     43                44 
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3     33                32
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5     55                54
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7     53                52 
BTP 10/2 ANNI                       23,9              25,6
BTP 10/30 ANNI                       3,0               3,2
===============================================================