May 20, 2008 / 3:19 PM / 9 years ago

PUNTO1-UniCredit prezza bond da 2 mld a 2 anni a 99,952

2 IN. DI LETTURA

(aggiunge pricing)

MILANO, 20 maggio (Reuters) - UniCredit (CRDI.MI) ha prezzato il bon bond senior a 2 anni per un importo di 2 miliardi di euro a 99,952.

Lo dicono i lead manager dell'operazione dopo l'annuncio dell'operazione da parte dell'emittente.

Il bond, con scadenza 28 maggio, 2010 offre una cedola pari a 52,5 punti base sopra il tasso del tre mesi euribor.

Quanto al rendimento, poco prima l'emittente aveva detto in una nota che il bond offriva 55 punti base sopra lo stesso tasso.

La nota della banca precisa inoltre che "lo spread è stato definito a seguito di un processo di book building iniziato con indicazione di pricing a 57-59 pb che, per via della forte domanda, è stata ridotta a +55 bp".

Il regolamento cade sul 28 maggio prossimo. L'ammontare finale degli ordini è risultato superiore a 4 miliardi di euro, precisa la nota.

Fortis Bank e UniCredit Markets & Investment Banking hanno ricoperto il ruolo di joint bookrunners nel collocamento.

L'operazione -- ha detto la nota della banca -- ha visto una larga partecipazione di investitori istitori istituzionali: fondi (46%), banche (48%) e società assicurative (5%). La domanda è arrivata principalmente da Italia (25%); Benelux (21%); Francia (15%) Germania (15%), UK/Irlanda (7%), dice la nota.

Il prestito, rientra nel programma di Euro medium term notes (Emtn) e verrà quotato alla borsa di Lussemburgo.

L'emittente ha rating 'Aa2' per Moody's, 'A+' per S&P's e 'A+' per Fitch.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below