Treasury, rendimenti in salita dopo robuste vendite dettaglio GB

giovedì 19 giugno 2008 12:34
 

LONDRA, 19 giugno (Reuters) - Tassi in salita sui titoli di stato americani a Londra - in sintonia con il reddito fisso della zona euro e britannico - dopo che le vendite al dettaglio inaspettatamente robuste in Gran Bretagna hanno rinvigorito le attese di un rialzo dei tassi di interesse.

La parte breve della curva era già stata indebolita dalle parole del governatore della Banca d'Inghilterra Mervyn King che ieri sera ha detto che l'istituto centrale è pronto ad assumere qualsiasi iniziativa si renderà necessaria per riportare l'inflazione all'obiettivo del 2%, accendendo l'aspettativa che la Federal Reserve potrebbe dover adottare misure simili per combattere la salita dei prezzi.

* Intorno alle 12,30 il titolo a due anni US2YT=RR rende il 2,88% a 99*16,5 e il benchmark decennale US10YT=RR offre un tasso del 4,15% a 97*25. Questi movimenti appiattiscono la curva dei rendimenti fra le due scadenze a 127 punti base rispettoa i 130 di ieri.

Le vendite al dettagli in Gran Bretagna sono cresciute a maggio al ritmo mensile più veloce da quando la serie storica è incominciata nel 1986. Le vendite sono aumentate del 3,5%, con un incremento annuo dell'8,1%.

I futures sui Fed funds prezzano con una probabilità dell'88% che la banca centrale americana tenga i tassi fermi alla riunione di settimana prossima ma scontano un rialzo di 75 punti base entro fine anno.