Biis (Intesa Sp), in trim1 crescono interessi netti, commissioni

lunedì 19 maggio 2008 17:22
 

MILANO, 19 maggio (Reuters) - Biis, società del gruppo Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione) dedicata al public finance, ha chiuso il primo trimestre con interessi netti per 52 milioni di euro (+15,8%) e commissioni nette per 12 milioni (+48,8%).

I proventi operativi netti sono scesi a 53 milioni dai 59 di un anno prima a causa dell'impatto del risultato netto di negoziazione che ha sofferto la turbolenza dei mercati ed è stato negativo per 11 milioni, spiega una nota.

Al netto di questo effetto i proventi operativi sarebbero stati in crescita del 14,3%.

Il risultato di gestione operativo è stato di 34 milioni rispetto ai 42 di un anno prima (+15,4% senza l'impatto del risultato netto di negoziazione), mentre il risultato corrente lordo è di 37 milioni da 43 (+20% senza risultato netto di negoziazione).