Mts torna a governance tradizionale, Spaventa presidente

giovedì 19 giugno 2008 14:50
 

  MILANO, 19 giugno (Reuters) - L'Mts ha abbandonato il
sistema duale ed è tornato alla governance tradizionale, con
Luigi Spaventa che diventa presidente del nuovo consiglio di
amministrazione.
 La decisione è stata presa stamane dall'assemblea degli
azionisti di Mts spa riunitasi oggi, approvando le modifiche
statutarie necessarie, dice una nota della società.
 Il precedente consiglio di gestione transitorio, nominato
esattamente un anno fa in attesa del closing dell'operazione
Borsa/Lse, era presieduto da Ciro Pietroluogo, che rimane nel
nuovo consiglio di amministrazione.
 Di seguito i nomi dei nuovi consiglieri di amministrazione,
che rimarranno in carica tre anni:
 Gianpaolo Alessandro
 Luca Bagato
 Stefano Bellani
 Massimo Capuano
 Stefano Del Punta 
 Raffaele Jerusalmi
 Giovanni Mazzocchi 
 Michelle Neal 
 Ciro Pietroluongo 
 Pietro Poletto
 Mario Quarti 
 Jean-Pierre Soto 
 Nic Stuchfield 
 Stephen Wolff