19 giugno 2008 / 10:23 / tra 9 anni

Alitalia, ok definitivo Senato a decreto su prestito da 300 mln

<p>La sede di Alitalia. Oggi il Senato ha dato il via libera al prestito-ponte per la compagnia di bandiera. REUTERS/Chris Helgren</p>

ROMA (Reuters) - L‘aula del Senato ha approvato in via definitiva il decreto che prevede un finanziamento da 300 milioni ad Alitalia per garantirne la continuità aziendale.

Il decreto, nel quale sono coinfluiti altri decretiti del governo, prevede la patrimonializzazione del prestito ponte, sul quale pende un‘indagine della Commissione europea, e modifica le norme sulle procedure di privatizzazione per consentire una più celere cessione del 49,9% di Alitalia in mano al Tesoro.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below