Treasuries Usa recuperano a NY su dati Adp calo record occupati

mercoledì 1 aprile 2009 15:31
 

NEW YORK, 1 aprile (Reuters) - I titoli del Tesoro Usa recuperano un po' di forza, beneficiando delle preoccupazioni risvegliate dai dati Adp sull'occupazione Usa, scesa a marzo ben al di sopra delle attese.

Il mese scorso nel settore privato sono andati persi 742.000 posti di lavoro, molti di più dei 655.000 attesi dagli analisti.

Intorno alle 15,25 italiane il benchmark decennale US10YT=RR, che prima dei dati era in calo di 2/32, sale di 5/32 a 100*28 e rende 2,649%, mentre sulla parte breve della curva il due anni US2YT=RR è piatto a 100*03 per un rendimento di 0,816%.

I dealer sono riluttanti a prendere posizioni in vista dei dati ufficiali di venerdì sull'occupazione americana.

"Abbiamo assistito ieri a un buon rally, i tassi si sono già mossi", commenta John Spinello, vice presidente di Jefferies & Co.

"I compratori al momento non sono interessati al mercato. C'è stata qualche vendita quando il rendimento del decennale ha toccato il 2,65%".

L'occhio degli investitori è ora sull'indice Ism manifatturiero di marzo che, secondo il consensus, dovrebbe restare poco variato a 36 dal 35,8 di febbraio.