British Telecom prezza bond 2015 da 1 mld euro, 6,5%, a 99,784

mercoledì 18 giugno 2008 16:34
 

BANGALORE, 18 giugno (Reuters) - British Telecom (BT.L: Quotazione) ha prezzato il suo bond a sette anni da un miliardo di euro a 99,784 al reoffer.

Lo annunciano i lead manager dell'operazione, Barclays Bank, Hsbc, Rbs e Societe Generale, dopo che stamane uno di essi aveva detto che la raccolta ordini aveva raggiunto i 2 miliardi.

Il bond, con scadenza 7 luglio 2015, offre una cedola del 6,5% e un rendimento pari a 155 punti base sul midswap.

Il regolamento cade sul 25 giugno prossimo.

BT ha rating 'Baa1' da Moody's e 'BBB+' da S&P's e Fitch.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
British Telecom prezza bond 2015 da 1 mld euro, 6,5%, a 99,784 | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%