Demanio, Tesoro al lavoro su progetto fusione con Fintecna-fonte

mercoledì 18 giugno 2008 20:16
 

ROMA, 18 giugno (Reuters) - Per l'Agenzia del Demanio, della quale si è fatto oggi un gran parlare per una battuata del ministro dell'Economia nel corso dell'incontro con gli enti locali, prosegue il progetto di fusione con Fintecna sotto il controllo diretto del Tesoro.

Ma non dovrebbero essere presi provvedimenti a riguardo nei documenti legislativi che il consiglio dei ministri sta esaminando assieme alla manovra triennale.

E' quanto riferisce a Reuters una fonte governativa.

Secondo la fonte, il ministro dell'Economia Giulio Tremonti sta già lavorando da diversi giorni ad un progetto di fusione con Fintecna, la finanziaria controllata al 100% dal Tesoro.

Questa mattina, secondo fonti presenti all'incontro, Tremonti avrebbe parlato di passaggio di beni demaniali agli enti locali in cambio dei tagli annunciati, ma si dovrebbe trattare di trasferimenti limitati ad alcuni beni circoscritti.

L'attuale direttore del Demanio, Elisabetta Spitz, ha ricevuto nei giorni scorsi la lettera di Tremonti con la quale il ministro le annuncio che il suo contratto non sarà rinnovato, in base allo spoil system.