Immobili pubblici, Tremonti: difficile ipotizzare operazioni ora

giovedì 17 luglio 2008 12:14
 

ROMA (Reuters) - Con le attuali condizioni di mercato è difficile ipotizzare operazioni sul patrimonio immobiliare pubblico per il quale l'attuale governo ha l'ipotesi allo studio di un trasferimento di gestione agli enti locali.

Lo ha detto il ministro dell'Economia Giulio Tremonti nel corso della sua replica alla discussione generale alla Camera sul decreto legge con la manovra triennale.

"E' difficile immaginare in queste condizioni dei mercati che questo patrimonio possa essere trasferito in blocco. Una ipotesi, ma è solo una ipotesi, è trasferirlo nelle Regioni e ai comuni dove si trovano gli immobili perché possano valorizzarli", ha detto Tremonti.

In precedenza Tremonti aveva ricordato che nel programma della casa delle libertà è prevista l'alienazione di parte di tale patrimonio immobiliare.

 
<p>Giulio Tremonti REUTERS/ Dario Pignatelli</p>