T-bond Usa, prezzi si mantengono in rialzo dopo Ppi e cantieri

martedì 17 giugno 2008 14:57
 

NEW YORK, 17 giugno (Reuters) - I prezzi dei Treasury si sono mantenuti in rialzo dopo la serie di dati macroeconomici, con i futures sui tassi che proiettano una probabilità del 68% che la Fed alzi i tassi ad agosto, percentuale in calo rispetto al 90% della serata di ieri.

L'aumento dell'1,4% registrato dai prezzi alla produzione a maggio, superiore alle attese, e il dato sulle aperture di nuovi cantieri sempre del mese scorso, ai minimi dal 1991, non hanno sostanzialmente cambiato il punto di vista del mercato, che, a partire dalla mattinata, si è reso conto di aver attribuito chances eccessive a una stretta monetaria da parte della Fed.

Attorno alle 14,50 italiane, il titolo a due anni USYT2=RR vede i prezzi salire di 8/32, con rendimento in calo al 2,912%, mentre il benchmark decennale USYT10=RR cresce di 22/32, con un rendimento sceso al 4,189%. Lo spread 10/2 si è allargato a circa 128 punti base.

Il Treasury a 5 anni USYT5=RR vede il prezzo avanzare di 18/32, con rendimento del 3,629%, mentre il titolo a 30 anni registra un incremento del prezzo di 23/32, con rendimento del 4,749%.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
T-bond Usa, prezzi si mantengono in rialzo dopo Ppi e cantieri | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,596.66
    -1.18%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,385.96
    -1.15%
  • Euronext 100
    940.30
    -0.81%