Futures Bund in ribasso su riduzione tensioni mercato credito

giovedì 17 luglio 2008 08:39
 

 LONDRA, 17 luglio (Reuters) - Il futures sui titoli
governativi della zona euro è in ribasso nei primi scambi della
sessione, appesantito dalla tonicità prevista in apertura per le
borse europee dopo che Wall Street è stata trainata ieri dal
rialzo più consistente per i titoli bancari Usa da 16 anni.
 A penalizzare il comparto obbligazionario anche le aste in
agenda di titoli spagnoli (fino a 2,2 miliardi di euro per il
decennale) francesi (fino a 5,7 miliardi di euro di Btan 2012-13
e 1,5 miliardi di indicizzati) e britannici.
 Ieri i timori circa l'impatto della crisi del credito si
sono ridotti dopo che Wells Fargo (WFC.N: Quotazione), la quinta banca Usa
per dimensioni, ha comunicato risultati trimestrali superiori
alle attese, aumentando il dividendo.
 Wall Street e le borse asiatiche hanno guadagnato oltre il
2%, riducendo la domanda di titoli di Stato in una sessione che
non prevede dati macro di rilievo relativi alla zona euro.
 
============================= 8,35 =============================
FUTURES EURIBOR SETTEMBRE   FEIU8     94,985  (-0,005) 
FUTURES BUND SETTEMBRE     FGBLU8    112,14   (-0,16)
BUND 2 ANNI              DE2YT=RR    100,66   (-0,09)   4,371%
BUND 10 ANNI            DE10YT=RR     98,72   (-0,05)   4,409%
BUND 30 ANNI            DE30YT=RR     88,14   (+0,01)   4,768%
================================================================