Gm, Casa Bianca ottimista su ristrutturazione senza fallimento

mercoledì 1 aprile 2009 17:37
 

WASHINGTON, 1 aprile (Reuters) - L'amministrazione del presidente degli Stati Uniti Barack Obama resta ottimista sulla possibilità di una ristrutturazione di General Motors (GM.N: Quotazione) senza portare i libri in tribunale.

Lo ha detto un funzionario dell'amministrazione, ribadendo tuttavia la posizione della Casa Bianca secondo cui se necessario si potrebbe ricorrere a "un uso mirato della legge fallimentare".

"Restiamo ottimisti che una ristrutturazione significativa possa essere realizzata senza l'uso della legge fallimentare", ha detto a Reuters.