Futures Bund piatti dopo pesanti realizzi la settimana scorsa

lunedì 16 giugno 2008 08:52
 

 LONDRA, 16 giugno (Reuters) - Si riportano in parità dopo
una partenza in leggero rialzo i derivati sul decennale tedesco,
reduci dalla vistosa correzione della settimana scorsa legata ai
toni rialzisti in materia di inflazione da parte della Bce.
 Tra le scadenze al contante si mantiene intorno a 4
centesimi il differenziale di rendimento 10/2 anni, con il tasso
del benchmark europeo - Schatz giugno 2010 cedola 4,75% - che
prosegue nella correzione dai massimi dal 2000 toccati la scorsa
settimana.
 "Mi aspetto che il mercato rimanga brevemente sui livelli
attuali per poi però riprendere nella discesa; le scommesse di
clienti e operatori vanno nella stessa direzione" osserva un
trader londinese.
 "I rischi per l'inflazione europea sono al rialzo, potremmo
vedere un lieve rimbalzo dai minimi ma l'impostazione resta
ribassista" aggiunge.
 In agenda alle 11, la statistica finale relativa ai prezzi
al consumo Uem di maggio dovrebbe confermare un tasso annuo di
3,6% dopo il 3,3% di aprile.
 Come quelli sui Fed Fund, i derivati sui tassi Eonia
prezzano una stretta monetaria da un quarto di punto entro fine
anno.
 
============================= 8,45 =============================
FUTURES EURIBOR SETTEMBRE   FEIU8     94,855  (-0,01) FUTURES
BUND SETTEMBRE     FGBLU8    109,89   (+0,02)
BUND 2 ANNI              DE2YT=RR    100,15   (-0,07)   4,668%
BUND 10 ANNI            DE10YT=RR     97,72   (-0,05)   4,664%
BUND 30 ANNI            DE30YT=RR     86,56   (+0,13)   4,881%
================================================================


 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Futures Bund piatti dopo pesanti realizzi la settimana scorsa | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,673.58
    +0.37%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,880.70
    +0.37%
  • Euronext 100
    1,012.27
    +0.05%