Tassara,siglato term sheet con alcune banche su riduzione debito

lunedì 1 dicembre 2008 18:33
 

MILANO, 1 dicembre (Reuters) - Carlo Tassara ha siglato questa mattina con alcuni dei principali istituti bancari italiani un "term sheet" sulla stabilizzazione e la progressiva riduzione dell'indebitamento complessivo del gruppo nei confronti delle banche italiane ed estere in un arco temporale di 12 mesi dalla data di sottoscrizione dell'accordo definitivo.

Lo dice una nota della holding di Romain Zaleski aggiungendo che questo avverrà senza necessità di ricorso a nuove linee di credito e senza oneri aggiuntivi per gli istituti di credito.

Il term sheet prevede, tra l'altro, l'estinzione da parte della società - mediante risorse proprie - delle posizioni debitorie nei confronti di Royal Bank of Scotland (RBS.L: Quotazione) e BNP Paribas (BNPP.PA: Quotazione) entro le rispettive scadenze (l'ultima delle quali a marzo 2009).

Il term sheet è all'esame delle altre banche italiane creditrici del gruppo Carlo Tassara e sarà comunque sottoposto nei prossimi giorni all'apporvazione dei competenti organi di tutti gli istituti di credito coinvolti.