PUNTO 3 - Piano casa, decreto entro 10 giorni - Berlusconi

mercoledì 1 aprile 2009 12:51
 

(Aggiunge dichiarazioni Berlusconi, contesto)

ROMA, 1 aprile (Reuters) - Il governo approverà entro i prossimi dieci giorni il decreto legge per il rilancio dell'edilizia residenziale mono e bifamiliare.

Lo ha confermato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nel corso di una conferenza stampa a palazzo Chigi dopo che la Conferenza unificata ha approvato in mattinata l'accordo fra Comuni, Province, Regioni e Governo, al termine di un difficile confronto durato una settimana.

"Ci siamo impegnati a mettere a punto il testo del decreto legge da condividere con le Regioni entro 10 giorni da oggi", ha detto Berlusconi dopo il Consiglio dei ministri che ha preso atto dell'intesa.

"Voglio ringrazire per la collaborazione istituzionale le Regioni che si sono sedute con noi a un tavolo per esaminare cosa si poteva fare per rispondere all'esigenza di molte famiglie di ampliare il numero dei loro componenti e contemporaneamente sostenere l'edilizia, che è l'attività che muove tutte le altre attività", ha detto Berlusconi.

Emanato il decreto, le Regioni dovranno definire entro i successivi 90 giorni i provvedimenti attuativi del Piano, dal momento che l'edilizia è una materia di competenza concorrente con i governatori locali.

Parlando assieme a Berlusconi, il ministro degli Affari regionali Raffaele Fitto ha puntualizzato che se le Regioni non dovessero procedere per tempo "scatterebbe il potere sostitutivo che consente l'intervento dello Stato in tempi rapidi".

  Continua...