Commissione Ue pensa a regolamentazione agenzie rating - WSJ

lunedì 16 giugno 2008 09:09
 

NEW YORK, 16 giugno (Reuters) - Le principali authority europee presenteranno un piano per regolare l'attività delle agenzie di rating, una decisione che aggiunge peso agli sforzi simili portati avanti dagli Usa in risposta alla crisi sul credito che dura da quasi un anno.

Lo scrive la versione online del Wall Street Journal, aggiungendo che il commissario Ue per i mercati interni e i servizi, Charlie McCreevy, dirà oggi in un discorso che gli attuali codici di condotta volontari sono un'arma spuntata.

Secondo il quotidiano la Commissione europea dovrebbe rivedere la proposta nei prossimi mesi.

Le principali agenzie di rating sono Moody's Investors Services (controllata di Moody's (MCO.N: Quotazione)), Standard & Poor's di McGraw-Hill Cos' MHP.N e Fitch Ratings della francese Fimalac SA (LBCP.PA: Quotazione).