Usa, Fed vede pil reale +1-1,6% in 2008, +2,5%-3% in 2010

martedì 15 luglio 2008 16:17
 

WASHINGTON, 15 luglio (Reuters) - La Fed prevede una crescita del pil reale tra l'1 e l'1,6% nel 2008, tra il 2 e il 2,8% nel 2009 e tra il 2,5% e il 3% per il 2010.

E' quanto si legge nel rapporto infrannuale sulla politica monetaria della Fed oggi illustrata al Congresso.

L'indice Pce core è visto tra il 2,2 e il 2,4% nel 2008, tra il 2 e il 2,2% nel 2009 e tra l'1,8% e il 2% nel 2010.

Il tasso di disoccupazione dovrebbe scendere dal 5,5-5,7% atteso nel 2008 al 5-5,6% del 2010.