Btp, spread su Bund 10 anni balza di 10 pb da venerdì a 130 pb

lunedì 1 dicembre 2008 16:19
 

MILANO, 1 dicembre (Reuters) - L'ampliamento del differenziale di rendimento tra i decennali di riferimento italiano e tedesco ha raggiunto i dieci punti base da venerdì in parallelo a un peggioramento delle borse dopo l'apertura debole di Wall Street.

Gli 'acquisti rifugio' degli investitori si riversano sui titoli 'core' a scapito dei titoli di paesi periferici come Italia e Grecia.

Arrivato fino a 130 punti base prima di retrocedere lievemente, lo spread di tasso Italia-Germania torna in vista dei record dall'introduzione dell'euro segnati nelle scorse settimane in area 132 punti base. In forte rialzo le quotazioni dei titoli del Tesoro Usa e di quelli tedeschi.

Il derivato sul Bund a dicembre FGBLZ8 sale di oltre un punto pieno alle 16,10 circa.

In calo di 10 punti base a 2,812% il tasso del decennale Usa contro il 3,162% del Bund (-10 pb da venerdì).

Il rendimento del Btp si attesta in area 4,45%.