Fisco, in decreto Ici buco da 1 mld tra 2008 e 2009 - Morando

martedì 15 luglio 2008 19:59
 

ROMA, 15 luglio (Reuters) - Il decreto legge su Ici e detassazione parziale degli straordinari contiene un "buco" di quasi un miliardo tra 2008 e 2009 nella voce del fabbisogno.

Lo dice il senatore del Pd Enrico Morando che ha segnalato il problema oggi in commissione Bilancio e Finanze del Senato.

Secondo Morando il problema tecnico è oggetto di valutazioni fra maggioranza e Governo.

"La scopertura deriva da una norma del decreto legge sulla manovra, l'articolo 60. Questa norma, che è in vigore, impone di coprire tutti i saldi di competenza e cassa nel triennio", spiega Morando, per il quale sul fronte del fabbisogno mancano risorse pari a 660 milioni circa nel 2008 e 350 nel 2009.

"So che stanno discutendo con il governo per presentare un emendamento all'articolo 60", ha detto Morando.

Il decreto fiscale è all'esame delle commissioni e domani dovrebbe approdare in aula al Senato. Come alla Camera, il governo dovrebbe porre la fiducia anche a Palazzo Madama.