Treasuries cedenti dopo calo occupati Usa inferiore attese

venerdì 1 agosto 2008 15:13
 

NEW YORK, 1 agosto (Reuters) - I prezzi dei titoli di Stato statunitensi sono in calo sulla piazza americana. I Tesasuries hanno reagito ai dati sull'occupazione Usa di luglio, in calo per il settimo mese consecutivo ma con un contrazione inferiore alle attese.

La riduzione degli occupati negli Usa è stata pari a -51.000 unità in luglio, in linea con il dato di giugno (-51.000 posti di lavoro). Il tasso della disoccupazione a luglio ha toccato quota 5,7%, contro il 5,5% di giugno, secondo i dati diffusi dal Dipartimento del lavoro americano.

Gli analisti interpellati da Reuters si attendevano una riduzione degli occupati pari a 75.000 unità a luglio, con un tasso di disoccupazione del 5,6%.

Intorno alle 14,45 il benchmark decennale US10YT=RR cede a 4/32 a 99*06 e rende 3,976%. Il due anni US2YT=RR è pressochè invariato, a 100*14 con un rendimento di 2,524%.