Subprime, Fitch: banche hanno svalutato già 80% perdite

mercoledì 14 maggio 2008 11:20
 

LONDRA (Reuters) - Secondo l'agenzia Fitch le banche di tutto il mondo hanno svalutato oltre l'80% delle perdite legati a mutui subprime.

In un report pubblicato oggi l'agenzia stima che le perdite totale del mercato legate ai mutui subprime sono state pari a 440 miliardi di dollari, anche se potrebbero arrivare fino a 550 miliardi a seconda della metodologia di calcolo adottata.

Circa il 50% di queste perdite, tra 200 e 275 miliardi, sono state sopportate dalle banche. Il resto da società finanziarie, compagnie assicurative, asset manager e hedge fund.

A oggi, Fitch stima che le perdite già annunciate dalle banche su subprime, abs e cdo sono di 165 miliardi, cioè l'83% del totale

 
<p>Una casa in California con il cartello di messa all'asta. REUTERS/Kimberly White (UNITED STATES)</p>