Treasuries Usa, prezzi in salita per richiesta beni rifugio

lunedì 14 luglio 2008 15:58
 

NEW YORK, 14 luglio (Reuters) - Il prezzo dei titoli di Stato Usa ha ripreso a salire da quando, nel preborsa di Wall Street, i futures sui titoli americani hanno ridotto i loro guadagni, ravvivando la domanda per i beni rifugio.

Prima il prezzo dei titoli era in discesa per la notizia dell'impegno da parte del governo di correre in aiuto dei due giganti dei mutui amerciani: Fannie Mae FNM.N e Freddie Mac FRE.N. Il piano per salvare le due agenzie Gse (Entità sponsorizzate dal governo) ha portato alla vendita di Treasuries a favore del debito delle agenzie.

Sale, però, il costo per proteggersi dal rischio di fallimento sui titoli di debito Usa, che guadagna 0,5 punti base a 17 punti base.

Intorno alle 15,45 il 2 anni US2YT=RR sale di 1/32 a 100*17 con un rendimento in calo del 2,608%, mentre il benchmark decennale US10YT=RR sale di 10/32 a 99*17 con il suo rendimento che scende a 3,932%. Lo spread del segmento 2/10 è più piatto a 132,4 punti.