Moody's cambia outlook a stabile di Creval e Bancaperta

venerdì 1 agosto 2008 14:25
 

MILANO, 1 agosto (Reuters) - Moody's ha rivisto l'outlook sui rating a lungo termine Baa1 e a breve Prime-2 di Credito Valtellinese (PCVI.MI: Quotazione) e della controllata Bancaperta a 'stabile' da 'positivo'.

I rating "financial strenghs" delle due banche rimangono invariati a C- con un outlook stabile.

La decisione dell'agenzia di rating deriva dall'annuncio dell'acquisizione da parte di Creval di Carifano da un gruppo di imprenditori locali e da Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione) per un importo massimo di 454 milioni di euro.

Secondo Moody's, considerato il prezzo dell'operazione (29% del patrimonio di Creval, che comprende un consistente avviamento) l'acquisizione, unita alle precedenti acquisizioni di 35 sportelli nel primo trimestre 2008, si tradurrà probabilmente in un deciso calo dei capital ratio della banca rispetto al 2007.