Btp soffrono per fuga da periferici, concambio non entusiasma

lunedì 1 dicembre 2008 13:23
 

 MILANO, 1 dicembre (Reuters) - L'ennesima conferma del
pessimo stato di salute dell'economia europea giunta oggi dagli
indici Pmi sostiene il mercato obbligazionario spingendo
tuttavia gli investitori a privilegiare i titoli 'core'.
 L'Italia, al pari di altri periferici come la Grecia,
continua a subire pressioni di vendita sui propri titoli di
stato contro Germania, riferiscono gli operatori.
 Lo spread tra i rendimenti del Btp agosto 2018 (4,42%) e del
Bund gennaio 2019 (3,19%) è a 124 punti base in tarda mattinata,
più ampio di circa 4 punti base da venerdì sera. Lo spread
Grecia/Germania sulla stessa scadenza è a 163 punti base.
 Ancora più violenta la divaricazione sulla scadenza più
breve, quella più sensibile alle aspettative sui tassi
d'interesse. Il rendimento dello Schatz 2 anni è crollato in
seduta di circa 12 punti base spingendo la forbice di tasso con
l'Italia sopra il punto percentuale: a 104 punti base da 98.
 "I titoli italiani, venerdì e stamattina, continuano a
vedere una pressione davvero impressionante. Ci avviciniamo alla
fine dell'anno e lo scopo di tutti sembra essere quello di
alleggerire il più possibile il trading sheet", commenta un
trader.
 "In questo contesto il concambio non sembra aver registrato,
ed è naturale, grandissimo interesse tra gli operatori".
 Il Tesoro ha assegnato stamane 2,1 miliardi del Btp primo
agosto 2017 in concambio con il Btp giugno 2009, il Btp
indicizzato settembre 2017, il Cct luglio 2009 e il Cct novembre
2012. Gli specialisti hanno riconsegnato soprattutto il titolo
indicizzato (795 milioni) e il Cct novembre 2012 (774 milioni).
 Gli indicatori Pmi sulla manifattura europea sono scivolati
a nuovi minimi in novembre appesantendo le borse del Continente
e spingendo il derivato sul Bund a dicembre sopra 122 a nuovi
massimi da quasi tre anni.
 
====================== QUOTAZIONI 13,00 =========================
                                  PREZZI    VAR.   RENDIMENTO
FUTURES BUND DICEMBRE    FGBLZ8    122,19   (+0,72) 
BTP 2 ANNI (AGO 10)     IT2YT=TT   102,19   (-0,07)     3,153%
BTP 10 ANNI (AGO 18)   IT10YT=TT   100,88   (+0,34)     4,434%
BTP 30 ANNI (FEB 37)   IT30YT=TT    85,50   (+0,07)     5,022%
======================== SPREAD (PB) ===========================
                                          CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5      30                  28
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3     104                  98
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5     124                 120
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7     135                 131 
BTP 2/10 ANNI                      128,1              136,7
BTP 10/30 ANNI                      58,8               54,8
=================================================================