Treasuries Usa scendono su prese di beneficio in attesa Ism

martedì 1 settembre 2009 15:55
 

NEW YORK, 1 settembre (Reuters) - I Treasuries Usa scivolano sugli investitori che traggono beneficio dopo la recente crescita e si preparano per il rapporto che dovrebbe, secondo le attese, mostrare che l'industria manifatturiera è tornata a crescere in agosto. I dati Ism sono uno dei dati più importanti attesi questa settimana sullo stato dell'economia Usa.

Ieri il mercato dei bond aveva archiviato agosto, il mese di crescita maggiore dopo marzo, con un altro giorno di guadagno seganando così due mesi di crescita consecutiva come non accadeva da dicembre.

Gli investitori stanno aspettando i dati sulla produzione manifatturiera dell'Ism per capire se l'economia Usa è effettivamente uscita dalla crisi. Gli economisti si aspettano che l'indice ragginga 50,5 punti, appena sopra il 50 la quota che divide la contrazione dall'espansione, a luglio il dato era a 48,9.

Potrebbe portare supporto ai bond l'acquisto, da parte della Fed, dei titoli in scadenza nel 2012 e 2013, come parte di un piano di riacquisto da 300 milioni annunciato a marzo.

Intorno alle 15,50 il bond a dieci anni US10YT=RR cede 7/32 a 101*20 rende il 3,43. Quello a 30 anni US30YT=RR cede 27/32 a 104*19 e rende il 4,23%.