Euro poco variato in scambi europei, mancano spunti

martedì 13 maggio 2008 10:04
 

LONDRA (Reuters) - L'euro apre le contrattazioni europee poco variato e tra scambi contenuti, in mancanza di dati significativi che siano stati in grado di muovere le valute principali.

Il movimento maggiore è stato finora quello della sterlina che ha perso circa lo 0,25% sul dollaro a 1,9521 dollari sulla scia di dati deboli sul mercato immobiliare inglese. Sempre in Gran Bretagna, alle ore 10,30 in agenda i dati sul Cpi, atteso per aprile in rialzo dello 0,6% su mese e del 2,6% su anno.

Il mercato oggi attende poi i dati sulle vendite al dettaglio Usa di aprile, con attese per un calo dello 0,1% su mese dopo il +0,2% di marzo.

L'oro ha aperto il mercato europeo in calo di circa l'1% poichè l'interruzione del rally del petrolio ha innescato prese di beneficio.

 
<p>Una bancoota da un dollaro. REUTERS/Mark Blinch (CANADA)</p>