Cell Therap. vende obbligazioni convertibili 2011 per 23 mln dlr

giovedì 12 giugno 2008 08:52
 

MILANO, 12 giugno (Reuters) - Cell Therapeutics (CTIC.MI: Quotazione) (CTIC.O: Quotazione) ha comunicato oggi di aver venduto a un singolo investitore istituzionale obbligazioni convertibili senior di nuova emissione al 15% con scadenza 2011.

Lo dice in una nota precisando che l'importo di tale transazione è pari a 23 milioni di dollari, con un prezzo iniziale di conversione di 0,79 dollari per azione. A ciò si aggiunge l'acquisto di un warrant per l'acquisto di circa 14,6 milioni di azioni ordinarie con un prezzo di esercizio di 0,95 dollari per azione.

Da tale operazione la società prevede di raccogliere circa 12,65 milioni di dollari di proventi netti --precisa la nota-- di cui 11 milioni intende utilizzarli per rimborsare alla scadenza le rimanenti obbligazioni convertibili in circolazione, con scadenza 15 giugno 2008, unitamente agli interessi maturati.

Tale transazione -- aggiunge la nota -- costituisce un parziale esercizio di un diritto precedentemente concesso all'investitore di acquistare fino a 67,5 milioni di dollari di tali strumenti finanziari, lasciandogli il diritto per l'acquisto di ulteriori strumenti finanziari fino ad un importo di 44,5 milioni di dollari.

Rispetto all'accordo originale è stato modificato il tasso di interesse, sulle obbligazioni nell'ambito di tale emissione, dal 12,5% al 15%, ma il prezzo di acquisto degli strumenti finanziari, il prezzo di conversione delle obbligazioni e il prezzo d'esercizio dei warrant rimangono invariati, dice la nota.

Le obbligazioni di nuova emissione corrispondono ad un importo iniziale di 23 milioni di dollari e sono caratterizzate da una clausola "make-whole", in base alla quale l'investitore al momento della conversione riceve gli interessi pagabili fino alla scadenza prefissata, meno gli interessi pagati prima della conversione.