PUNTO1-Aste Btp, prezzi in linea, rendimento 5a a max da 11/2000

giovedì 12 giugno 2008 12:29
 

 (aggiunge dettagli, commenti trader)
 MILANO, 12 giugno (Reuters) - L'asta odierna di Btp a 5 e 15
anni ha incontrato una domanda moderata, sostenuta dal recente
appiattimento della curva, su livello di prezzi che gli
operatori definiscono in linea con il secondario, ma gli yield
sono saliti e il 5 anni ha visto un rendimento record dal
novembre 2000.
 L'asta era divisa in 2 miliardi della seconda tranche del
Btp 15 anni agosto 2023, cedola 4,75%, e 2,5 miliardi della
terza tranche del 5 anni aprile 2013, cedola 4,25%, 
 "Rispetto al prezzo di mercato sono uscite abbastanza in
linea", dice un trader interpellato a caldo.
 Da Nomura International parlano in entrambe le emissioni di
"risultati mediocri ma non disastrosi, controcorrente rispetto
al contesto di forte delusione dell'asta dello Shatz tedesco di
ieri. Probailmente trasmetteranno un senso di sollievo da parte
del Tesoro", spiega Sean Maloney in una nota.
 Il rialzo dei rendimenti ha visto il dato del 5 anni salire
al 5,00%, massimo da novembre 2000, mentre il rednimento del 15
anni è stato 5,34%.
 "Siamo su rendimenti molto alti ma è normale con
questi livelli di mercato", sottolinea un altro operatore.
 Quanto alle richieste pervenute, risultate in entrambi i
casi quasi una volta e mezzo superiori all'ammontare assegnato,
dalle sale operative parlano di un risultato in linea con le
aste precedenti ma "nessun overbidding rilevante".
 Ai 2,5 miliardi in asta del 5 anni hanno fatto riscontro
richieste per 3,544 miliardi, pari a bid-to-cover di 1,42 da
1,43 precedente. Per il 15 anni sono arrivate richieste per
2,882 miliardi - bid-to-cover 1,44 - con il titolo che "inizia
ad apparire più attraente rispetto all'omologo francese",
segnala Stanislaw Malek di Bank of America.
 Intanto il mercato italiano sta digerendo il collocamento di
nuova carta sul mercata senza particolari patemi.
 "Tutto sommato sono state aste abbastanza tranquille, non si
sono visti movimenti particolari sui titoli", ha aggiunto il
trader.