Banche, Moody's conclude esame rating 22 istituti, taglia Mps

mercoledì 1 luglio 2009 15:50
 

MILANO, 1 luglio (Reuters) - Moody's ha concluso oggi il riesame del rating di 22 istituti di credito italiani. Per 12 banche il riesame ha portato a un taglio del rating assegnato alla forza finanziaria o ai depositi a lungo termine.

In particolare, tra le banche principali, il Monte dei Paschi di Siena (BMPS.MI: Quotazione) vede un abbassamento a C- da C, con outlook negativo, del rating sulla forza finanziaria. Quello sui depositi a lungo e il rating senior unsecured sono stati tagliati ad A1 da Aa3 con outlook stabile. Ridotto ad A2 da A1 con outlook stabile il rating subordinato. Promozione solo per il Credito Valtellinese (PCVI.MI: Quotazione) e la controllata Bancaperta, riflesso "della crescita di questi istituti in anni recenti e delle sempre maggiori attesi di una rilevanza sistemica per queste banche". I rating a lungo termine sui depositi e senior unsecured sono stati migliorati ad A3 da Baa1 con outlook stabile. Il rating subordinato è migliorato a Baa1 da Baa2 con outlook stabile.