Fed agisca in maniera 'cauta', attesa crescita anemica - Fisher

martedì 10 giugno 2008 15:14
 

NEW YORK, 10 giugno (Reuters) - Il presidente della Fed di Dallas, Richard Fisher, ha detto che la Fed deve agire con gradualità e cautela, e che l'istituto centrale è stato molto aggressivo nel taglio dei tassi.

"Penso che sia molto da banca centrale essere cauti e graduali, a meno che non si sia costretti" ha detto Fisher intervendo davanti al Consiglio per le relazioni esterne.

"Ora dobbiamo procedere in maniera molto cauta, e mi aspetto che succederà" ha aggiunto.

Fisher ha indicato inoltre al 3,5% il proprio livello ideale per i tassi, mentre il Fomc è sceso fino al 2%. "Spero di essermi sbagliato" ha dichiarato.

Il presidente della Fed di Dallas, infine, ha detto che la Fed si aspetta una crescita anemica per un periodo, e che sarebbe disposto a pagare il prezzo di una crescita più debole se questo tenesse sotto controllo l'inflazione.