Btp positivi in attesa annuncio Bce, si allarga spread con Bund

giovedì 8 maggio 2008 12:40
 

 MILANO, 8 maggio (Reuters) - Impostazione positiva a metà
seduta per i benchmark Btp, favoriti da un clima favorevole
all'obbligazionario e in attesa delle decisioni sui tassi da
parte di Banca d'Inghilterra e Banca centrale europea.
 Le previsioni degli economisti sono in entrambi i casi per
una conferma dell'attuale livello dei tassi, rispettivamente al
5% e 4%. Ma verrà monitorato con attenzione il tono che Trichet
deciderà di assumere nella consueta conferenza stampa al termine
della riunione, dopo la recente impennata dei prezzi delle
derrate alimentari e delle quotazioni del greggio, che hanno
superato la soglia dei 120 dollari al barile.
 L'attesa spinge istituzioni e specialist alla cautela,
contribuendo ad assottigliare i volumi sul secondario italiano,
così come in tutta Europa, facendo pensare a una sessione
relativamente tranquilla fino al primo pomeriggio.
 Torna invece ad allargarsi il differenziale di rendimento
con il Bund dopo il restringimento di ieri, "dovuto più che
altro alla Germania che si era depressa", segnala un operatore.
 "Il rimbalzo c'è stato, si riscontra un movimento opposto a
quello dei giorni scorsi, con i periferici che hanno allargato",
dice un dealer, precisando che il mercato è risalito in scia
alla battuta d'arresto del movimento di rientro dalla crisi.
 Non influiscono invece sulla curva le aste spagnole di oggi
a 3 e 5 anni, "ben digerite dall'Italia", secondo un operatore.
 Oggi il Tesoro spagnolo ha assegnato un bond della durata di
3 anni per un ammontare di 1,37 miliardi di euro a un rendimento
massimo del 3,991% a fronte del 3,903% dell'asta precedente.
Allo stesso tempo la Spagna ha collocato un bond a 5 anni per un
ammontare di 1,58 miliardi di euro a un rendimento massimo del
4,074%, contro il precedente 3,958%.
 Quanto al concambio che il Tesoro italiano offrirà domani,
"rimane una scelta che non avrà particolare effetto sul
secondario", dice un operatore.
 "Per raccogliere interesse da parte degli investitori,
normalmente ci si aspetta che il concambio sia fatto con titoli
vicini, pertanto questo rimarrà un concambio esclusivamente per
gli specialisti".
 Domani il Tesoro riacquisterà il Btp con cedola 4,50%, i Cct
1/7/09, 1/5/11, 1/11/11 e 1/11/12 scambiandoli con il Btp 1/2/19
cedola 4,25%. Il regolamento è fissato per il 14 maggio.
 
======================== QUOTAZIONI 12,25 ======================
                                 PREZZO     VAR.   RENDIMENTO
FUTURES BUND GIUGNO      FGBLM8   113,94   (+0,33)
BTP 2 ANNI (MAR 10)    IT2YT=TT   100,00   (+0,06)   4,002%  
BTP 10 ANNI (FEB 18)  IT10YT=TT    99,97   (+0,31)   4,554%
BTP 30 ANNI (FEB 37)  IT30YT=TT    85,36   (+0,41)   5,053%  
========================== SPREAD (PB) =========================
                                           CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5      24               22       
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3      26               27       
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5      42               41    
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7      43               42       
BTP 10/2 ANNI                        55,2            55,7  
BTP 10/30 ANNI                       46,8            45,9
 
================================================================